Rotolo di meringa al cocco ripieno di panna e frutta - 1173 visite

AutoreMessaggio

Utente esperto

Registrato: 16/12/2007 09:59
Messaggi: 2703
Argomenti: 390
Residenza: cagliari
Sito Web

Pubblicato: gio 28 lug 2011 23:41 - clicca sulle foto per ingrandire

Oggi ho fatto un rotolo di meringa al cocco, ripieno di panna montata e frutta fresca. Una vera delizia...!!

Rotolo di meringa al cocco ripieno di panna e frutta

Ingredienti
meringa
gr 150 di zucchero semolato
2 cucchiai di zucchero a velo
4 albumi
il succo di 1/2 limone
1 cucchiaino di fecola di patate
1 cucchiaio abbondante di farina di cocco (cocco disidratato) se non piace potete farla senza, sar una meringa classica.

ripieno
frutta fresca a piacere ( io ho messo pesche, more, uva bianca e nera )
gr 600 di panna montata

Esecuzione
Mettere in una ciotola gli albumi freddi di frigo con un pizzico di sale. Cominciare a montare con le fruste, quando inizuiano a solidificare unire poco per volta lo zucchero mescolato alla fecola di patate e il succo del limone, senza mai smettere di montare, aggiungere poco a poco la farina di cocco , continuare a montare fino a quando avr raddoppiato di volume. Foderare una teglia con carta forno e stendervi la meringa. Mettere in forno caldo a 170 per 20 minuti. Deve colorirsi appena .......la mia si colorita troppo bastato un attimo di distrazione, l'ho salvata giusto in tempo. Farla intiepidire alcuni secondi poi stendervi la panna, su questa sistemare i pezzetti di frutta. Aiutandovi con la carta forno arrotolare la meringa su se stessa . Decorare con ciuffi di panna montata e pezzetti di frutta.

clicca per ingrandire


clicca per ingrandire


clicca per ingrandire

 

Fai un lavoro che ti piace e non lavorerai neppure un giorno della tua vita.

torna sù

Utente super

Registrato: 30/11/2007 18:39
Messaggi: 401
Argomenti: 60
Residenza: Roma

Pubblicato: lun 08 ago 2011 17:18 - clicca sulle foto per ingrandire

icon_cat.gif Capperi Cammy, ti sei proprio scatenata con cose prelibate! Ultimamente ho letto una ricetta della torta Pavlova scritta da Anna Moroni e , a proposito della meringa diceva che gli albumi devono essere tassativamente a temperatura ambiente . Tu invece li monti freddi di frigo : devo dedurre che indifferente che siano freddi o caldi ?
Datemi lumi perch vorrei provare la ricetta nel fine settimana di ferragosto.

 

temendo il peggio non ci godiamo il meglio

torna sù

Utente esperto

Registrato: 16/12/2007 09:59
Messaggi: 2703
Argomenti: 390
Residenza: cagliari
Sito Web

Pubblicato: lun 08 ago 2011 21:28 - clicca sulle foto per ingrandire

In questa ricetta ho montato gli albumi freddi di frigo. Comunque mi capitato di farlo anche a temperatura ambiente e ti dir non ho trovato differenze. Come non ho trovato differenze tra uova di giornata e n. L'unica cosa che non ometto mai di fare di mettere un pizzico di sale assieme a questi prima di montarli. Ti assicuro buonissima l'ho rifatta con altra frutta e senza cocco. Una delizia anche questa, hanno fatto il bis ed anche il tris ahahah Grazie per i complimenti C Smile Smile Smile Smile sendin_flowers sendin_flowers sendin_flowers

 

Fai un lavoro che ti piace e non lavorerai neppure un giorno della tua vita.

torna sù
 

Utente super

Registrato: 30/11/2007 18:39
Messaggi: 401
Argomenti: 60
Residenza: Roma

Pubblicato: ven 12 ago 2011 17:16 - clicca sulle foto per ingrandire

icon_cat.gif Domani vorrei provare a fare questo magnifico rotolo . Pensi che possa provare a mettere la meringa nel forno ventilato o e necessario per forza statico ? Perch vorrei metterlo nel forno elettrico che penso sia pi preciso , ma solo ventilato mentre quello grande a gas statico. Inoltre vorrei sapere se non si rompe la meringa quando si arrotola. Di solito , quando la mangio , non elastica e si sbriciola facilmente, come hai fatto ad arrotolarla cos bene ?

 

temendo il peggio non ci godiamo il meglio

torna sù
 

Utente esperto

Registrato: 16/12/2007 09:59
Messaggi: 2703
Argomenti: 390
Residenza: cagliari
Sito Web

Pubblicato: ven 12 ago 2011 23:22 - clicca sulle foto per ingrandire

Birillo ha scritto: icon_cat.gif Domani vorrei provare a fare questo magnifico rotolo . Pensi che possa provare a mettere la meringa nel forno ventilato o e necessario per forza statico ? Perch vorrei metterlo nel forno elettrico che penso sia pi preciso , ma solo ventilato mentre quello grande a gas statico. Inoltre vorrei sapere se non si rompe la meringa quando si arrotola. Di solito , quando la mangio , non elastica e si sbriciola facilmente, come hai fatto ad arrotolarla cos bene ?


Anche il mio forno eletterico ventilato. Si screpolata un pochino su un lato....questa meringa cuoce in meno tempo e a temperatura pi alta delle classiche meringhe, per questo motivo rimane meno croccante, pi morbida quindi pi facile da arrotolare. Aiutati con il foglio di carta forno con cui la cuoci- Le imperfezioni coprile con la panna montata.

 

Fai un lavoro che ti piace e non lavorerai neppure un giorno della tua vita.

torna sù
 

Utente super

Registrato: 30/11/2007 18:39
Messaggi: 401
Argomenti: 60
Residenza: Roma

Pubblicato: dom 14 ago 2011 12:48 - clicca sulle foto per ingrandire

icon_cat.gif clicca per ingrandire
clicca per ingrandire

questo sono le uniche foto del rotolo di meringa che posso mostrare, in quando sono stata vittima di una serie di fantozziane disavventure che mi impediscono , per dignit , di mostrare il dopo . Ma cominciamo dall'inizio : premetto che ho montato a neve molte volte gli albumi (per il tiramis , per il cheese cake e per altre preparazioni ) , ma non avevo mai fatto una meringa . Avevo sempre usato le fruste elettriche a mano e i risultati sono stati sempre buoni , a parte il fatto che , per quanto a lungo montassi gli albumi mi rimaneva sempre sul fondo un p di liquido giallo non montato. Comunque ieri successo di tutto . I primi 4 albumi , a temperatura ambiente , dopo pi di 10 minuti non davano cenno di volersi montare (ho usato la nuova planetaria) . Avevo messo , come da ricetta , gli albumi , il pizzico di sale , 150 gr. di zucchero semolato e il cucchiaio di cocco pi il succo di mezzo limone. Ho dovuto buttare tutto ! Allora ho preso le ultima 4 uova dal frigo e ho riprovato da capo. Questa volta gli albumi hanno iniziato a montarsi bene , ma dopo pi di dieci minuti il composto rimaneva sempre morbido . In pratica, quando sollevavo la frusta l'impasto "scriveva" e non induriva pi di cos . Ho deciso di provare ugualmente e ho proseguito con la ricetta . Quando per ho provato ad arrotolare la "meringa" (aveva la consistenza morbida di quella pasta che si usa appunto per fare i rotoli farciti) purtroppo questa non ne ha voluto sapere assolutamente di staccarsi dalla carta forno ! Non c' stato nulla da fare e quindi ho dovuto mettere in frigo tutto , compreso la carta . Il dolce era buonissimo , ma impresentabile . Comunque adesso vorrei che qualcuno pi esperto (Rosanna , Cammy, Ciambella e molte , molte altre) cercassero di spiegarmi perch queste benedette chiare non montavano , perch va bene che non ho mai fatto una meringa , ma che caspita , montare quattro chiare a neve lo so fare ! Almeno lo sapevo fare . Certo non avevo mai montato le chiare con lo zucchero , ma possibile che questo modifichi tutto ? Aiuto !

 

temendo il peggio non ci godiamo il meglio

torna sù
 

Utente esperto

Registrato: 19/02/2007 09:53
Messaggi: 3884
Argomenti: 510
Residenza: roma
Facebook

Pubblicato: dom 14 ago 2011 17:07 - clicca sulle foto per ingrandire

Hai forse messo il cocco prima di iniziare a montare ?
Te lo chiedo xche' da come hai scritto, sembra che tu abbia messo tutto nella ciotola con gli albumi prima di cominciare a montare . In quel caso non sono montati x la presenza del cocco Crying or Very sad che invece va messo quando gli albumi sono montati del tutto o al limite quasi montati..


@ Cammy : sore' , come mai hai montato gli albumi freddi di frigo ? Hai seguito una ricetta che lo richiede ?
Ho sempre montato gli albumi a temperatura ambiente Smile xche' montano meglio..
Ma non ho mai fatto un rotolo di meringa e magari x poterla arrotolare richiede una lavorazione diversa Rolling Eyes fammi sapere che mi interessa assaiii Smile Smile Smile

 

Se urli tutti ti sentono.. se bisbigli ti sente solo chi ti sta vicino,ma se stai in silenzio solo chi ti ama ti ascolta (Gandhi)

torna sù
 

Admin

Registrato: 18/12/2007 17:06
Messaggi: 2033
Argomenti: 247
Residenza: montemarciano(an)

Pubblicato: dom 14 ago 2011 18:49 - clicca sulle foto per ingrandire

Io non sono molto esperta Paola,comunque non ho mai avuto problemi con il montaggio degli albumi.....sto attenta ad alcuni accorgimenti che sono l'ABC per questa operazione:

-ciotole (io uso quelle in plastica o vetro) e utensili pulitissimi
-evitare tracce di grasso negli albumi...quindi fare attenzione a quando si separano dai tuorli
-monto albumi a temperatura ambiente...montano meglio e piu' in fretta
-il sale non lo aggiungo mai,se se ne mette troppo per sbaglio si forma il liquido che tu hai notato in fondo alla ciotola
-uso solo fruste elettriche

Comunque ho cercato nel web degli articoli che chiarissero questo enigma e ho trovato questi articoli molto interessanti!!:

http://www.mondocibo.it/montare-gli-albumi
http://www.lospicchiodaglio.it/index.php?sez=rubriche&azione=scienza&idr=387

Buon momntaggio a tutti!!!!!!!

 

se trovi una nuova amica...non scordarti di quella antica! 26-09-2009....il mio primo meeting!!!

torna sù
 

Utente esperto

Registrato: 16/12/2007 09:59
Messaggi: 2703
Argomenti: 390
Residenza: cagliari
Sito Web

Pubblicato: dom 14 ago 2011 20:16 - clicca sulle foto per ingrandire

torta_della_nonna ha scritto: Hai forse messo il cocco prima di iniziare a montare ?
Te lo chiedo xche' da come hai scritto, sembra che tu abbia messo tutto nella ciotola con gli albumi prima di cominciare a montare . In quel caso non sono montati x la presenza del cocco Crying or Very sad che invece va messo quando gli albumi sono montati del tutto o al limite quasi montati..


@ Cammy : sore' , come mai hai montato gli albumi freddi di frigo ? Hai seguito una ricetta che lo richiede ?
Ho sempre montato gli albumi a temperatura ambiente Smile xche' montano meglio..
Ma non ho mai fatto un rotolo di meringa e magari x poterla arrotolare richiede una lavorazione diversa Rolling Eyes fammi sapere che mi interessa assaiii Smile Smile Smile



Come ho spiegato precedentemente ho montato pi volte gli albumi a neve sia freddi che a temperatura ambiente e tutte le volte sono montati benissimo. Inizio sempre a bassa velocit, quando iniziano a montare aumento la velocit ed inizio a mettere poco per volta lo zucchero. a volte faccio la meringa con lo sciroppo di zucchero altre volte n. Albumi freddi o n mi sempre venuta, lo stesso dicasi per il sale. Io ne metto sempre un pizzico, E' una classica meringa, ho aggiunto il cocco , per dargli un sapore nuovo un p esotico....il secondo rotolo, l'ho fatto senza cocco , sono piaciuti tutti e due. Mi dispiace che non ti sia venuto... Paola Confused Sad ...... come precedentemente ho spiegato l'ho cotto ad una temperatura che di solito si cuociono le torte ha una cottura pi veloce delle classiche meringhe. La superficie dura , l'interno morbido.....come fosse una meringa che si f sulle torte meringate, solo un pochino pi cotta....

 

Fai un lavoro che ti piace e non lavorerai neppure un giorno della tua vita.

torna sù
 

Utente super

Registrato: 30/11/2007 18:39
Messaggi: 401
Argomenti: 60
Residenza: Roma

Pubblicato: dom 14 ago 2011 21:15 - clicca sulle foto per ingrandire

icon_cat.gif Amiche , grazie per la partecipazione al mio problema ! Comunque io dividerei il problema in due parti :

primo : le chiare non si montavano . Per rispondere a Rosanna , direi che il cocco l'ho messo quasi subito . Non ho messo gli ingredienti tutti insieme prima di iniziare a montare, ma quasi . Comunque le prime 4 chiare , quelle a temperatura ambiente , non si sono proprio montate . Le seconde , quelle fredde, si sono montate meglio , ma non sono andate oltre un impasto morbido che "scriveva" Oltre quello non si sono montate.

secondo problema : ho comunque provato a vedere se il dolce veniva e ho cotto la meringa , che venuta appunto molto morbida , ma non si staccava assolutamente dalla carta forno.

La domanda che vorrei fare a Cammy la seguente : hai idea del perch non si staccasse dalla carta forno ? Potrebbe essere perch l'impasto all'origine non era montato a dovere ? E poi tu il cocco lo metti all'ultimo come dice Rosanna ? Ultima cosa , non potrebbe essere stato il succo di limone a non far montare la meringa ?
A parte tutto questo , il dolce era buonissimo ! Si potrebbe dire brutto , ma buono .

 

temendo il peggio non ci godiamo il meglio

torna sù
 

Utente esperto

Registrato: 16/12/2007 09:59
Messaggi: 2703
Argomenti: 390
Residenza: cagliari
Sito Web

Pubblicato: lun 15 ago 2011 11:34 - clicca sulle foto per ingrandire

.

[code:1:c8fa99f41d]La domanda che vorrei fare a Cammy la seguente : hai idea del perch non si staccasse dalla carta forno ? Potrebbe essere perch l'impasto all'origine non era montato a dovere ? E poi tu il cocco lo metti all'ultimo come dice Rosanna ? Ultima cosa , non potrebbe essere stato il succo di limone a non far montare la meringa ?
A parte tutto questo , il dolce era buonissimo ! Si potrebbe dire brutto , ma buono[/code:1:c8fa99f41d]

Ciao Paola, io mi sono aiutata con la punta di una spatola, l'ho arrotolato con la carta forno che si era staccata. Riguardo il cocco l'ho messo poco per volta , un p di zucchero un p di cocco..... si potrebbe anche mettere per ultimo. Forse il succo del limone era troppo, la prossima volta non metterlo, al massimo mettine solo alcune gocce. probabilmente il tuo era molto pi grande del mio. Rolling Eyes Confused

 

Fai un lavoro che ti piace e non lavorerai neppure un giorno della tua vita.

torna sù
 
  • Autorizzazioni:
  • non puoi inserire nuovi argomenti
  • non puoi rispondere agli argomenti
  • non puoi modificare messaggi
  • non puoi cancellare messaggi