dubbi sul caglio - 1053 visite

Messaggio
Pubblicato: gio 28 lug 2016 09:55
AUTORE: Andrew
Utente novello, Registrato: 28/07/2016 09:46, Messaggi: 2, Argomenti: 1, Residenza:
Testo del Messaggio

Io sono di Palermo, ed ho grossissimi problemi a reperire il caglio.
Ho girato quasi tutte le farmacie di Palermo e provincia ma nulla, tutti mi hanno detto che non trattano questo prodotto anche dopo aver sentito i vari depositi.

L'unica mia alternativa e comprarlo via web..... ma ho letto che ca conservato a basse temperature altrimenti perde di efficacia.

Ora visto che non penso che la spedizione la facciano con il furgoncino dei gelati, il caglio che mi arrivera è utilizzabile? che altre alternative ho?

Grazie per i consigli

 

Messaggio
Pubblicato: gio 28 lug 2016 10:29
AUTORE: SiteAdmin
SiteAdmin, Registrato: 25/03/2005 22:13, Messaggi: 1199, Argomenti: 245, Residenza: , Sito Web, pagina Facebook
Testo del Messaggio

Andrew ha scritto: L'unica mia alternativa e comprarlo via web

Ciao Andrew e benvenuto!

Sì, in effetti quando si acquistano certi prodotti che vanno mantenuti a bassa temperatura, il dubbio che hai è leggittimo.
Io ho un paio di siti dai quali acquisto alcuni prodotti, anche se il caglio non l'ho mai acquistato online, ti riporto alcuni cagli vegetali che vendono questi siti (cagli animali da acquistare online non ne conosco). Ma anche per questi cagli vegetali è necessaria la bassa temperatura.
Il mio consiglio è chiedere: invia una mail a ognuno di questi siti e chiedi, appunto, in quale modo effettuano la spedizione del caglio, visto che deve essere mantenuto a basse temperature.

- Coagulante liquido vegetale (Macrolibrarsi)
(QUI trovi il sito del produttore di questo caglio)

- Alcuni cagli vegetali su un sito che vende farine bio e altri prodotti bio e vegetali.

(modifica post)
Toh! Ho trovato anche un negozio di prodotti per caseificazione a Palermo: qui hanno solo caglio animale

 

(Modificato 3 volte, ultima modifica: gio 28 lug 2016 10:55)

Messaggio
Pubblicato: gio 28 lug 2016 11:56
AUTORE: Andrew
Utente novello, Registrato: 28/07/2016 09:46, Messaggi: 2, Argomenti: 1, Residenza:
Testo del Messaggio

ti ringrazio per la celere risposta,

io mi chiamo Andrea ma in realta mi sarei dovuto chiamare Tommaso.

Questa azienda l'avevo trovata pure io
intanto all'indirizzo che hanno indcato non risulta nulla Rolling Eyes

in ogni caso ho provato a mandare una mail per chiedere informazioni e se vendono al piccolo dettaglio, vediamo se rispondono.

per quanto riguarda i cagli vegetali non li ho proprio considerati fino ad ora poiche quasi tutti usano quello animale.

Vedro al maddo daro un occhio a questo genere di prodotto e al suo impiego

 

 
  • Autorizzazioni:
  • non puoi inserire nuovi argomenti
  • non puoi rispondere agli argomenti
  • non puoi modificare messaggi
  • non puoi cancellare messaggi