Forum ScambiaRicette di Cucina
Forum ScambiaRicette di Cucina

arancini

forum: Secondi

subforum: Secondi di formaggio

visite: 2.613

Messaggio
Pubblicato: venerdì 26 febbraio 2010 23:46
AUTORE: ZIO SALSICCIA
Utente super, Registrato: 05/04/2008 22:47, Messaggi: 1002, Argomenti: 106
Testo del Messaggio

Cari amici miei questo è un altro prodotto nobile di rosticceria li ho mangiati stasera e vi assicuro che erano BUONISSIMiiiiiiiiiIII.

clicca per ingrandire

clicca per ingrandire


Prima di darvi la ricetta, che può sembrare molto laboriosa, dovete sapere che:
per ridurre i tempi di preparazione se avete in mente di farli, quando fate il ragù fatene un bel pò in più, al limite dovete solo aggiungere i piselli, questo vi dimezzerà i tempi di preparazione.

Ingredienti per 14 arancini medi:
½ kg di riso parboiled
1 litro d’acqua
50 gr di burro
2 bustine di zafferano
100 gr di parmigiano
Sale q.b.

Ripieno:
Un trito di cipolla sedano e carota
400 gr di carne macinata mista (manzo, vitello, maiale, salsiccia)
100 gr di prosciutto cotto a dadini
½ bicchiere di vino rosso
700 gr di passato di pomodoro
150 gr di piselli surgelati
250 gr di caciocavallo

Per la pastella esterna:
1 uovo
150 gr di acqua
150 gr di farina
Sale q.b.
Pan grattato

Procedimento:

Mettete al fuoco una pentola con il litro d’acqua, regolate di sale e quando bolle versate il riso, cuocete per il tempo necessario, 2 minuti prima della cottura aggiungete il burro, lo zafferano e il parmigiano, mantecate il riso e terminata la cottura, rovesciatelo su un ripiano di marmo oppure in una larga teglia, stendetelo e lasciatelo raffreddare.
In una pentola fate soffriggere il trito di cipolla sedano e carote, quindi aggiungete il macinato e il prosciutto, quando la carne assume un bel colore sfumate con il vino rosso, lasciatelo evaporare e in seguito aggiungete il passato di pomodoro, fate cuocere a fiamma bassa fino a che il ragù diventa bello corposo, aggiungete i piselli e lascate cuocere per altri 10 minuti, il ragù deve essere bello cremoso e non liquido, lasciatelo raffreddare.
In una terrina sbattete con una frusta l’uovo, l’acqua e il sale, aggiungete a pioggia la farina e fate una bella pastella fluida ma corposa.
Prendete una grossa cucchiaiata di riso, mettetevela sul palmo della mano, con l’altra mano formate un incavo, mettete al centro un cucchiaio di ragù e un pezzetto di caciocavallo, stringete il palmo fino a racchiudere il riso con il contenuto dentro rotolandolo fino a dargli la classica forma. Completate tutti gli arancini, fateli riposare ½ ora nel frigo, dopo di che passateli nella pastella e poi nel pangrattato, facendolo aderire bene, una volta impanati, friggeteli a fuoco moderato, mi raccomando questa operazione non deve essere fatta con l’olio a temperatura elevata, altrimenti gli arancini si colorano fuori restando freddi dentro e non si ottiene il classico arancino con mozzarella filante. Serviteli belli caldi oppure teneteli nel forno al caldo fino al momento di servirli.

 

Di fronte a una guantiera di babà tutte le controversie si appianano, e la Pace e la Concordia regnano sovrane. Un grande sapore ha sempre la meglio sui dissapori: grandi o piccoli che siano.

(Modificato 1 volta, ultima modifica: lun 20 dic 2010 23:51)

Messaggio
Pubblicato: sabato 27 febbraio 2010 08:48
AUTORE: paoletta
Utente senior, Registrato: 06/10/2008 23:45, Messaggi: 563, Argomenti: 34
Testo del Messaggio

ZIooooooooo....che spettacolo, solo a vederli fa venire una fameeee.....sono molto invitatnti e io...adoro il riso in tutti i modi...perciò la farò sicuramente.
complimenti complimenti complimenti

 

Ciò che conta non è fare molto, ma mettere moloto amore in ciò che si fa......(Madre Teresa Di Calcutta)

Messaggio
Pubblicato: sabato 27 febbraio 2010 11:23
AUTORE: ZIO SALSICCIA
Utente super, Registrato: 05/04/2008 22:47, Messaggi: 1002, Argomenti: 106
Testo del Messaggio

Brava paoletta te sì che sei un'intenditrice, aspetto di vedere i tuoi arancini filanti,

 

Di fronte a una guantiera di babà tutte le controversie si appianano, e la Pace e la Concordia regnano sovrane. Un grande sapore ha sempre la meglio sui dissapori: grandi o piccoli che siano.

 
Messaggio
Pubblicato: sabato 27 febbraio 2010 15:10
AUTORE: ZIO SALSICCIA
Utente super, Registrato: 05/04/2008 22:47, Messaggi: 1002, Argomenti: 106
Testo del Messaggio

Una piccola ma importante precisazione, come potete ben vedere dagli ingredienti l'acqua per cuocere il riso, è nella dose di 1 litro, questo consente di assorbirla tutta, quindi una volta prosciugatasi il riso e cotto, toglietelo dal fuoco. Questa operazione consente al riso di mantenersi molto al dente e di trattenere tutto l'amido contenuto in esso, in modo da fare da collante naturale e perfetto per avere degli arancini in formato originale. Va meglio così grande capo? occhietto

 

Di fronte a una guantiera di babà tutte le controversie si appianano, e la Pace e la Concordia regnano sovrane. Un grande sapore ha sempre la meglio sui dissapori: grandi o piccoli che siano.

 
Messaggio
Pubblicato: domenica 28 febbraio 2010 11:44
AUTORE: lella66
Utente super, Registrato: 07/12/2005 23:44, Messaggi: 742, Argomenti: 99, Sito Web, pagina Facebook
Testo del Messaggio

un altro gioiellino!!!!non ho mai avuto il piacere di assaggiarli ma credo siano veramente ottimi honger . questi insieme alle olive ascolane(ancor di più dopo averle assaggiate al meeting) sono due ricette che mi hanno sempre incuriosito e che prima o poi devo assolutamente provare.

 

lella66

 
  • Autorizzazioni:
  • non puoi inserire nuovi argomenti
  • non puoi rispondere agli argomenti
  • non puoi modificare messaggi
  • non puoi cancellare messaggi
Vedi anche...
Argomenti R Autore Vis

© Copyright 2021 MrCarota.it - Tutti i diritti riservati