Forum ScambiaRicette di Cucina
Forum ScambiaRicette di Cucina

consiglio per melanzane sott'olio

forum: Cerco un aiuto o un consiglio per...

subforum: ...varie

visite: 3.855

Messaggio
Pubblicato: sabato 28 gennaio 2012 13:28
AUTORE: angym
Utente novello, Registrato: 27/01/2012 19:41, Messaggi: 28, Argomenti: 12
Testo del Messaggio

ciao a tutti, sapete dirmi se per fare le melanzane sott'olio posso lessarle in acqua semplice invece di grigliarle? L'aceto lo metteri poi quando le condisco

 

Tutti i funghi sono commestibili; alcuni una volta sola. (Laurence)

Messaggio
Pubblicato: sabato 28 gennaio 2012 14:20
AUTORE: Maya
Admin, Registrato: 21/04/2005 12:40, Messaggi: 1394, Argomenti: 101
Testo del Messaggio

Si, io le faccio anche così. Calcola sempre fette abbastanza spesse e non farle bolllire troppo.

 

Se non siete capaci di qualche stregoneria, è inutile che vi occupiate di cucina.

Messaggio
Pubblicato: sabato 28 gennaio 2012 16:07
AUTORE: cammy
Utente esperto, Registrato: 16/12/2007 09:59, Messaggi: 2686, Argomenti: 390, Sito Web
Testo del Messaggio

Maya ha scritto: Si, io le faccio anche così. Calcola sempre fette abbastanza spesse e non farle bolllire troppo.


mai fatte così....mi spieghi come fai ? grazieeeee Rolling Eyes

 

Fai un lavoro che ti piace e non lavorerai neppure un giorno della tua vita.

 
Messaggio
Pubblicato: sabato 28 gennaio 2012 16:20
AUTORE: angym
Utente novello, Registrato: 27/01/2012 19:41, Messaggi: 28, Argomenti: 12
Testo del Messaggio

Grazie mille!...a casa mia vanno matti per le melanzane sott'olio, proverò a farle subito. Very Happy

 

Tutti i funghi sono commestibili; alcuni una volta sola. (Laurence)

 
Messaggio
Pubblicato: sabato 28 gennaio 2012 16:34
AUTORE: Maya
Admin, Registrato: 21/04/2005 12:40, Messaggi: 1394, Argomenti: 101
Testo del Messaggio

cammy ha scritto:
Maya ha scritto: Si, io le faccio anche così. Calcola sempre fette abbastanza spesse e non farle bolllire troppo.


mai fatte così....mi spieghi come fai ? grazieeeee Rolling Eyes


Certo Cammy, allora come detto taglio le melanzane a fette, metto a bollire 1/2 litro di aceto con un 1/2 di vino, un bicchiere d'acqua e un pugno di sale. Quando bolle butto le melanzane e le lascio per 3 minuti circa, calcolati da quando riprende il bollore. Scolo tutto e le faccio asciugare completamente su di un canovaccio, stese bene e senza sovrapporle, devono perdere tutta l'acqua. Poi le metto nei vasetti e le condisco a piacere, a me per esempio piacciono con pepe in grani, aglio a fettine e finocchio selvatico. Copro tutto d'olio, chiudo e consumo dopo qualche settimana per lasciare insaporire.
Ottime sia come antipasto che come contorno.

 

Se non siete capaci di qualche stregoneria, è inutile che vi occupiate di cucina.

 
Messaggio
Pubblicato: sabato 28 gennaio 2012 21:02
AUTORE: angym
Utente novello, Registrato: 27/01/2012 19:41, Messaggi: 28, Argomenti: 12
Testo del Messaggio

Ma bollite solo con acqua e sale senza l'aggiunta di aceto o vino vengono bene ? Rolling Eyes Io avevo pensato di condirle con l'aceto e l'aglio una volta asciugate......

 

Tutti i funghi sono commestibili; alcuni una volta sola. (Laurence)

 
Messaggio
Pubblicato: sabato 28 gennaio 2012 21:12
AUTORE: cammy
Utente esperto, Registrato: 16/12/2007 09:59, Messaggi: 2686, Argomenti: 390, Sito Web
Testo del Messaggio

Maya ha scritto:
cammy ha scritto:
Maya ha scritto: Si, io le faccio anche così. Calcola sempre fette abbastanza spesse e non farle bolllire troppo.


mai fatte così....mi spieghi come fai ? grazieeeee Rolling Eyes


Certo Cammy, allora come detto taglio le melanzane a fette, metto a bollire 1/2 litro di aceto con un 1/2 di vino, un bicchiere d'acqua e un pugno di sale. Quando bolle butto le melanzane e le lascio per 3 minuti circa, calcolati da quando riprende il bollore. Scolo tutto e le faccio asciugare completamente su di un canovaccio, stese bene e senza sovrapporle, devono perdere tutta l'acqua. Poi le metto nei vasetti e le condisco a piacere, a me per esempio piacciono con pepe in grani, aglio a fettine e finocchio selvatico. Copro tutto d'olio, chiudo e consumo dopo qualche settimana per lasciare insaporire.
Ottime sia come antipasto che come contorno.


Milèèèèèèèèèèèè così le faccio anche io.le hompostate anche quìììììì...lei chideva senza aceto......infatti non riuscivo a capire come riuscissero a conservarsi senza bollitura in acque e aceto per via del botulino ... Confused Confused

 

Fai un lavoro che ti piace e non lavorerai neppure un giorno della tua vita.

 
Messaggio
Pubblicato: sabato 28 gennaio 2012 21:16
AUTORE: cammy
Utente esperto, Registrato: 16/12/2007 09:59, Messaggi: 2686, Argomenti: 390, Sito Web
Testo del Messaggio

angym ha scritto: Ma bollite solo con acqua e sale senza l'aggiunta di aceto o vino vengono bene ? Rolling Eyes Io avevo pensato di condirle con l'aceto e l'aglio una volta asciugate......

nò angym ...senza previa bollitura di acqua e aceto non è possibile conservarle. Infatti l'aceto impedisce al botulino di proliferare. Inoltre fà che le verdure sottoposte a questo procedimento possano conservarsi a lungo anche per un anno e più .

 

Fai un lavoro che ti piace e non lavorerai neppure un giorno della tua vita.

 
Messaggio
Pubblicato: sabato 28 gennaio 2012 21:48
AUTORE: ZIO SALSICCIA
Utente super, Registrato: 05/04/2008 22:47, Messaggi: 1002, Argomenti: 106
Testo del Messaggio

Ciao Cammy, ti ho cancellato un messaggio era doppiato............ io le faccio diversamente, le taglio a bastoncini (si possono fare a fette o altro formato) le metto a strati dentro ad un colapasta con un po’ di sale cosparso per ogni strato, dopodiché le strizzo bene in modo da toglierci il loro liquido in eccesso. Le passo in padella con vino e aceto a bollore, le strizzo bene, le condisco con aglio, olio origano e peperoncino le metto nei barattoli facendo in modo che l'olio le tenga bene immerse e senza lasciare vuoti. In questo modo si conservano anche 1 anno intero e più. Ha ragione cammy senza aceto non si possono fare, d'altronde anche Milena lo dice, ma Angela sicuramente non ha letto bene il post.

 

Di fronte a una guantiera di babà tutte le controversie si appianano, e la Pace e la Concordia regnano sovrane. Un grande sapore ha sempre la meglio sui dissapori: grandi o piccoli che siano.

 
Messaggio
Pubblicato: sabato 28 gennaio 2012 23:03
AUTORE: cammy
Utente esperto, Registrato: 16/12/2007 09:59, Messaggi: 2686, Argomenti: 390, Sito Web
Testo del Messaggio

ZIO SALSICCIA ha scritto: Ciao Cammy, ti ho cancellato un messaggio era doppiato............ io le faccio diversamente, le taglio a bastoncini (si possono fare a fette o altro formato) le metto a strati dentro ad un colapasta con un po’ di sale cosparso per ogni strato, dopodiché le strizzo bene in modo da toglierci il loro liquido in eccesso. Le passo in padella con vino e aceto a bollore, le strizzo bene, le condisco con aglio, olio origano e peperoncino le metto nei barattoli facendo in modo che l'olio le tenga bene immerse e senza lasciare vuoti. In questo modo si conservano anche 1 anno intero e più. Ha ragione cammy senza aceto non si possono fare, d'altronde anche Milena lo dice, ma Angela sicuramente non ha letto bene il post.


....un nuovo modo di farle, beneee la prossima volta le farò come le fai tù......Il problema è che angym cerca un modo per conservarle sott'olio senza l'aceto.... che io sappia non c'è Rolling Eyes :icon_frown:

 

Fai un lavoro che ti piace e non lavorerai neppure un giorno della tua vita.

 
Messaggio
Pubblicato: domenica 29 gennaio 2012 13:07
AUTORE: angym
Utente novello, Registrato: 27/01/2012 19:41, Messaggi: 28, Argomenti: 12
Testo del Messaggio

Vi ringrazio per le risposte ma mi sono spiegata male Sad .... la mia idea era questa: lesso le melanzane per pochissimi minuti con acqua e sale, le scolo e le faccio asciugare poi le condisco con aglio e aceto quindi le metto sott'olio.....che ne dite....si potrà fare Rolling Eyes ?....il mio problema è che il vapore dell'aceto caldo mi fa rimanere senza voce per questo volevo metterlo a crudo......

 

Tutti i funghi sono commestibili; alcuni una volta sola. (Laurence)

 
Messaggio
Pubblicato: domenica 29 gennaio 2012 17:03
AUTORE: ZIO SALSICCIA
Utente super, Registrato: 05/04/2008 22:47, Messaggi: 1002, Argomenti: 106
Testo del Messaggio

secondo me non va bene, non puoi mettere l'aceto quando le melenzane si sono raffreddate in quanto non l'assorbirebbero come in cottura e in questo caso favorirebbe lo sviluppo del botulino. La cottura fa sì che le melenzane assorbono bene l'aceto tenendo lontano i batteri............o forse sbaglio? aspettiamo a Cammy e milena loro sono maestre io sono un semplice allievo.

 

Di fronte a una guantiera di babà tutte le controversie si appianano, e la Pace e la Concordia regnano sovrane. Un grande sapore ha sempre la meglio sui dissapori: grandi o piccoli che siano.

 
Messaggio
Pubblicato: domenica 29 gennaio 2012 23:01
AUTORE: cammy
Utente esperto, Registrato: 16/12/2007 09:59, Messaggi: 2686, Argomenti: 390, Sito Web
Testo del Messaggio

ZIO SALSICCIA ha scritto: secondo me non va bene, non puoi mettere l'aceto quando le melenzane si sono raffreddate in quanto non l'assorbirebbero come in cottura e in questo caso favorirebbe lo sviluppo del botulino. La cottura fa sì che le melenzane assorbono bene l'aceto tenendo lontano i batteri............o forse sbaglio? aspettiamo a Cammy e milena loro sono maestre io sono un semplice allievo.


Non fare il modesto, sai benissimo di essere bravo anche tù. Effettivamente è così l'aceto impedisce il proliferare del pericolosissimo botulino

 

Fai un lavoro che ti piace e non lavorerai neppure un giorno della tua vita.

 
Messaggio
Pubblicato: domenica 29 gennaio 2012 23:11
AUTORE: cammy
Utente esperto, Registrato: 16/12/2007 09:59, Messaggi: 2686, Argomenti: 390, Sito Web
Testo del Messaggio

angym ha scritto: Vi ringrazio per le risposte ma mi sono spiegata male Sad .... la mia idea era questa: lesso le melanzane per pochissimi minuti con acqua e sale, le scolo e le faccio asciugare poi le condisco con aglio e aceto quindi le metto sott'olio.....che ne dite....si potrà fare Rolling Eyes ?....il mio problema è che il vapore dell'aceto caldo mi fa rimanere senza voce per questo volevo metterlo a crudo......


Se non ho capito male l'odore dell'aceto che bolle ti fà male e se le facessi a freddo ? in questo modo

Melanzane sott'olio

Ingredienti

melanzane lunghe viola
sale
del buon aceto di vino bianco
aromi mentuccia, prezzemolo, aglio ecc

Esecuzione

Prendere le melanzane le privarle di tutta la buccia poi le tagliarle a fette sottili, oppure dopo averle tagliate a fette fate delle listarelle da 1 cm circa. Deporle in un contenitore abbastanza grande,e cospargetele di sale e lasciarvele per un giorno . (oppure metterle in acqua molto salata)Il giorno seguente strizzarle molto bene, immergerle nell’aceto, lasciarle in ammollo coperte di aceto per un’altro giorno.Il giorno dopo strizzarle nuovamente e metterle in un vasetto formando degli strati alternandoli a fettine di’aglio, un po di prezzemolo tritato, un pò di origano, pezzetti di peperoncino, pezzettini di pomodoro secco, foglioline di menta, pezzettini di acciughe ecc ecc Ogniuno mette gli aromi che preferisce. Con gli strati arrivare poco sotto l’imboccatutra del vaso, Coprire con un buon olio extra vergine oliva. Sono molto buone anche fatte in questo modo e durano a lungo ( non c'è bisogno di sterilizzare i vasetti) Spero ti piaccia fammi sapere Very Happy

P.S. non dovendole cuocere, le fette delle melanzane vanno tagliate sottili altrimenti rimangono troppo croccanti.

 

Fai un lavoro che ti piace e non lavorerai neppure un giorno della tua vita.

 
Messaggio
Pubblicato: lunedì 30 gennaio 2012 10:17
AUTORE: angym
Utente novello, Registrato: 27/01/2012 19:41, Messaggi: 28, Argomenti: 12
Testo del Messaggio

.....ottima ricetta!...proverò a farle e vi farò sapere...Grazie

 

Tutti i funghi sono commestibili; alcuni una volta sola. (Laurence)

 
  • Autorizzazioni:
  • non puoi inserire nuovi argomenti
  • non puoi rispondere agli argomenti
  • non puoi modificare messaggi
  • non puoi cancellare messaggi

© Copyright 2019 MrCarota.it - Tutti i diritti riservati