Forum ScambiaRicette di Cucina
Forum ScambiaRicette di Cucina

casatiello sorrentino

forum: Dolci

subforum: Torte

visite: 1.746

Messaggio
Pubblicato: lunedì 06 dicembre 2010 11:10
AUTORE: valerio
Utente, Registrato: 16/09/2010 23:15, Messaggi: 70, Argomenti: 35
Testo del Messaggio

La storia di questa ricetta nasce qualche mese fa.
Dovete sapere che il casatiello è una ricetta tipica del periodo pasquale, per cui prepararla di questi tempi prenatalizi un po' stona.
Fatto sta che questo casatiello non l'ho mangiato io bensì il mio amico Massimo,
che ne va letteralmente matto ma in particolar modo va matto per quelli di mia madre.
Fu così che in seguito ad una grave perdita nella famiglia di Massimo io consigliai a mia madre di fargli un casatiello per tirargli un po' su il morale
ma lei non volle saperne sostenendo che non era adatto visto il periodo.
Il fatto è che aveva ragione, ma il risultato fu che Massimo apprezzò moltissimo la torta che mia madre gli preparò ma poi chiese a me di chiederle se
era possibile avere un casatiello....la morale della fiaba è che io conosco i miei polli.


1 kg di farina
500 gr. zucchero
300 gr. pasta madre
25 gr. lievito
300 gr. burro
8 uova
150 gr. latte
sale
cannella
essenza di fior d'arancio
vanillina
il succo di una arancia

La preparazione dell'impasto non contiene una successione ordinata per l'inserimento degli ingredienti,
di solito è preferibile cominciare dalla pasta madre insieme ad uova e burro (ammorbidito!!) al fine di amalgamare bene il burro stesso.

l'unica regola è di inserire la farina un po' per volta per evitare che si creino malassorbimenti della stessa con sacche piene di farina.

Impastare a velocità media per circa 20 minuti

La lievitazione dei casatielli è molto lenta, in inverno possono richiedere anche 8 ore di lievitazione

Insomma i casatielli sono un po' cattivelli, lievitano quando ne hanno voglia e una volta
che lo hanno fatto pretendono di essere infornati, pena lo sgonfiamento repentino ed irrecuperabile

Il casatiello va infornato per circa 40 minuti a 180°C


clicca per ingrandire

 

Messaggio
Pubblicato: lunedì 06 dicembre 2010 14:22
AUTORE: lella66
Utente super, Registrato: 07/12/2005 23:44, Messaggi: 742, Argomenti: 99, Sito Web, pagina Facebook
Testo del Messaggio

Non ho mai avuto l'onore e la fortuna di assaggiare questo dolce che a me sembra riuscito alla perfezione. Complimenti Valerio

 

lella66

Messaggio
Pubblicato: lunedì 06 dicembre 2010 14:40
AUTORE: torta_della_nonna
Utente esperto, Registrato: 19/02/2007 09:53, Messaggi: 3873, Argomenti: 510, pagina Facebook
Testo del Messaggio

...Io invece conosco il casatiello solo nella versione salata.
Quello fatto con un impasto a base di strutto e ripieno di salumi e formaggi Smile
Mi fa piacere sapere che ne esiste una varieta' dolce con lo stesso nome Smile anche se questo e' sorrentino Very Happy
Dagli ingredienti usati, fa pensare a quella che a roma chiamiamo pizza di pasqua Very Happy molto buona complimenti valerio Smile

 

Se urli tutti ti sentono.. se bisbigli ti sente solo chi ti sta vicino,ma se stai in silenzio solo chi ti ama ti ascolta (Gandhi)

 
Messaggio
Pubblicato: lunedì 06 dicembre 2010 15:00
AUTORE: valerio
Utente, Registrato: 16/09/2010 23:15, Messaggi: 70, Argomenti: 35
Testo del Messaggio

quello con salumi vari, lo chiamiamo casatiello rustico, come dicevo infatti questa versione non la si trova spesso. Nel napoletano spesso il casatiello è fatto addirittura con la pasta, in versioni che sono completamente diverse.

 

 
  • Autorizzazioni:
  • non puoi inserire nuovi argomenti
  • non puoi rispondere agli argomenti
  • non puoi modificare messaggi
  • non puoi cancellare messaggi

© Copyright 2019 MrCarota.it - Tutti i diritti riservati