Forum ScambiaRicette di Cucina
Forum ScambiaRicette di Cucina

cannoli siciliani

forum: Le ricette delle feste

subforum: Natale e Capodanno

visite: 2.353

Messaggio
Pubblicato: sabato 20 dicembre 2008 20:37
AUTORE: ZIO SALSICCIA
Utente super, Registrato: 05/04/2008 22:47, Messaggi: 1002, Argomenti: 106
Testo del Messaggio

I miei cannoli siciliani.


clicca per ingrandire

Eccovi la mia ricetta.

Per la pasta:

farina 00 500gr
zucchero 50gr
strutto 50gr
uova intere 2
succo di 1/2 limone
vino bianco secco 125gr
albume d'uovo 1

Impastare tutto energicamente, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Avvolgere l'impasto in una pellicola trasparente e lasciarlo riposare 1 ora circa nel frigo.

Ripieno:
Una piccola premessa.
Il ripieno è preferibile prepararlo un giorno prima, la ricotta deve essere di pecora e di ottima qualita'e infine un piccolo trucco, per far sì che la ricotta diventi una crema liscia e lucida, fate così:
Prendete la ricotta, avvolgetela in un canovaccio che la possa contenere e strizzatela in modo da toglierci l'acqua in eccesso.

ricotta di pecora 750gr
zucchero a velo 325gr
canditi a piacere 100gr
scagliette di cioccolata 100gr

Procedimento:
mischiate la ricotta con lo zucchero a velo fino a far sì che diventi una crema, fatto ciò passate il composto ottenuto in un passaverdure a maglie fitte.
mischiate nella crema i restanti ingredienti, tenendovene un po’ da parte che vi serviranno per decorare i cannoli.

Prendete la pasta dal frigo e tiratela con il mattarello o a macchina ad uno spessore di circa 2 mm fate dei cerchi di pasta con un tagliapasta del diametro pari alla lunghezza dei vostri cannoli di latta, oppure fate dei quadrati di pasta che abbiano la diagonale uguale alla lunghezza di vostri stampi per cannoli.
Poggiate lo stampo in modo da stare con la lunghezza sull'estremita' della pasta e avvolgetela intorno, sovrapponendo i due angoli di pasta che incollerete con l'albume d'uovo, facendola aderire con una leggera pressione. Friggete i cannoli in abbondante olio di arachidi a fuoco moderato (regolate la fiamma in modo che i cannoli si cuociono lentamente) lasciate che si raffreddano bene.
Per la farcitura ci sono 2 modi:
se li dovete mangiare nell'arco di 4-5 ore riempite i cannoli e guarniteli con scagliette di cioccolato e canditi, spolverateli di zucchero a velo.
se invece dovete servirli dopo parecchie ore o addirittura l'indomani, sciogliete a bagno maria del cioccolato fondente e con un pennellino per alimenti spalmatela all'interno dei cannoli, in questa maniera la cioccolata raffreddandosi creera' uno strato isolante con la pasta mantenendo la cialda del cannolo croccante.

 

Di fronte a una guantiera di babà tutte le controversie si appianano, e la Pace e la Concordia regnano sovrane. Un grande sapore ha sempre la meglio sui dissapori: grandi o piccoli che siano.

(Modificato 2 volte, ultima modifica: lun 27 dic 2010 21:45)

Messaggio
Pubblicato: sabato 20 dicembre 2008 21:44
AUTORE: Shaloha
Utente super, Registrato: 30/09/2008 10:19, Messaggi: 1233, Argomenti: 71
Testo del Messaggio

Che belli zio salsi.... e chissà che buoni!!!!!!!!!!!!! Proverò a farliii!!!! Grazieeee!!!!!! complimenti

 

Barcollo ma non mollo...

Messaggio
Pubblicato: giovedì 08 gennaio 2009 13:14
AUTORE: floralie
Utente super, Registrato: 16/04/2008 19:58, Messaggi: 1145, Argomenti: 70
Testo del Messaggio

Sono buonissimeee, mia madre le faceva anche cosi... complimenti Zio Salsiiiiii...e grazie_gira per farmele ricordare honger honger honger

 

 
Messaggio
Pubblicato: martedì 20 gennaio 2009 13:34
AUTORE: letizia
Utente senior, Registrato: 29/12/2008 15:49, Messaggi: 232, Argomenti: 28
Testo del Messaggio

floralie....sei di origini siciliane?.....non mi dire!!!!!!!!

 

 
  • Autorizzazioni:
  • non puoi inserire nuovi argomenti
  • non puoi rispondere agli argomenti
  • non puoi modificare messaggi
  • non puoi cancellare messaggi

© Copyright 2020 MrCarota.it - Tutti i diritti riservati