Forum ScambiaRicette di Cucina
Forum ScambiaRicette di Cucina

Prosciutto di pollo o Torihamu

forum: Tipi di cucine

subforum: Cucina orientale e dal mondo

visite: 2.584

Messaggio
Pubblicato: lunedì 27 dicembre 2010 20:24
AUTORE: Maya
Admin, Registrato: 21/04/2005 12:40, Messaggi: 1394, Argomenti: 101
Testo del Messaggio

Questa è una ricetta della cucina giapponese che trovai parecchio tempo fà in un giornale (non mi ricordo quale). Nel tempo ho variato alcune cose per adattarla più ai nostri gusti. E' un piatto semplice, gustoso, leggero e che si adatta a tantissime preparazioni.

Si inizia tagliando in due parti un petto di pollo e pulendolo bene da tutto il grasso (in foto ce ne sono 2 perchè uno l'ho regalato)
clicca per ingrandire


in un sacchetto per alimenti (io uso quelli per il sottovuoto e sotto spiego il perchè) si mettono (per ogni petto di pollo) 2 cucchiai colmi di miele di tipo millefiori o acacia, un cucchiaio di sale grosso, erbe aromatiche a piacere (nel mio caso rosmarino e timo) e pepe nero macinato al momento. Si inseriscono i petti di pollo massaggiandoli bene per far aderire il condimento

clicca per ingrandire


poi si mette il tutto sottovuoto. La ricetta originale diceva semplicemente di far uscire più aria possibile, l'idea del sottovuoto mi è venuta leggendo le ricette di Enrico (Settepunte) che utilizza spesso questo sistema per marinare. Si ripone in frigo per minimo 48 ore, io l'ho tenuto 3 giorni.
clicca per ingrandire


Riprendiamo la nostra carne, la passiamo sotto l'acqua corrente
clicca per ingrandire


e la mettiamo a bagno per almeno un ora per farle perdere il sale in eccesso
clicca per ingrandire


asciughiamo bene con carta da cucina
clicca per ingrandire


Poniamo la carne su di un tagliere affiancando leggermente sovrapposte le due metà, condiamo con le stesse spezie usate per la marinatura
clicca per ingrandire


leghiamo la carne come se fosse un roasbeef
clicca per ingrandire


inseriamola in un sacchetto adatto alla cottura che chiuderemo con un laccetto lasciandolo un pò lento in modo che possa fuoriuscire il vapore
clicca per ingrandire


In una pentola che possa contenere comodamente il tutto, portiamo l'acqua a bollore, abbassiamo facendo sobbollire dolcemente e inseriamo i nostri sacchetti
clicca per ingrandire


lasciamo 5 minuti poi spegniamo e lasciamo raffreddare mettendo il coperchio alla pentola.
clicca per ingrandire


Mettiamo il rotolo sul tagliere, togliamo lo spago e tagliamolo a fette, irroriamo con il liquido di cottura rimasto nel sacchetto
clicca per ingrandire

clicca per ingrandire


e serviamo tiepido con una fresca insalatina.
clicca per ingrandire


Un altro metodo di servire è quello di recuperare il liquido rilasciato durante la cottura
clicca per ingrandire


scaldarlo, aggiungerci un foglio di colla di pesce e nappare con il liquido ottenuto la carne, far riposare in frigo prima di servire.

 

Se non siete capaci di qualche stregoneria, è inutile che vi occupiate di cucina.

Messaggio
Pubblicato: giovedì 03 marzo 2011 08:10
AUTORE: settepunte
Utente senior, Registrato: 01/09/2009 11:50, Messaggi: 287, Argomenti: 141, Sito Web
Testo del Messaggio

Maya ha scritto: La ricetta originale diceva semplicemente di far uscire più aria possibile, l'idea del sottovuoto mi è venuta leggendo le ricette di Enrico (Settepunte) che utilizza spesso questo sistema per marinare. Si ripone in frigo per minimo 48 ore, io l'ho tenuto 3 giorni.


grazie per il richiamo, però volevo fare una precisazione: io uso questa tecnica anche per marinare, ma soprattutto per disidratare l'alimento, chiaramente usando molto più sale ed aggiungendo zucchero.
solo questo.
complimenti per la riuscita del piatto, credo sia molto delicato e fresco. Una ottima preparazione.
Sicuramente la proverò, magari appena (letteralmente) le acque si calmano un poco.
un saluto

 

quando pensi di aver letto di tutto ecco che ti appare questa denominazione: alimenti grassi ma dietetici o light...e fu così che la testa iniziò a girare, l'aria a mancare, il sangue a salire al cervello, eppoi più nulla.

  • Autorizzazioni:
  • non puoi inserire nuovi argomenti
  • non puoi rispondere agli argomenti
  • non puoi modificare messaggi
  • non puoi cancellare messaggi

© Copyright 2020 MrCarota.it - Tutti i diritti riservati