Forum ScambiaRicette di Cucina
Forum ScambiaRicette di Cucina

torta gianduja

forum: Dolci

subforum: Torte

visite: 2.194

Messaggio
Pubblicato: giovedì 02 dicembre 2010 16:49
AUTORE: torta_della_nonna
Utente esperto, Registrato: 19/02/2007 09:53, Messaggi: 3873, Argomenti: 510, pagina Facebook
Testo del Messaggio

Mentre scola sulla griglia
clicca per ingrandire

Nel suo piatto
clicca per ingrandire


clicca per ingrandire


Altra versione della torta gianduja(ne ho fatte un paio con ricette diverse tempo fa )

X dieci persone :

100 g di nocciole spellate e macinate fini
70 g di farina 00
30 g di cacao amaro
150 g di zucchero
150 g di burro
5 uova medie
Vaniglia
Un pizzico di sale
Un cucchiaino di lievito x dolci
Burro e zucchero x lo stampo
Una manciata di nocciole intere

X la farcitura : 250 g di cioccolato gianduia
250 g di panna liquida fresca


Monto gli albumi a neve ferma con il sale e 50 dei 150 dello zucchero occorrente.
Monto i tuorli con il restante zucchero
Aggiungo la vaniglia liquida (poche gocce)
Aggiungo il burro fuso e freddo.
Mescolo la farina di nocciole con la farina 00 , il cacao e il lievito.
Aggiungo a cucchiaiate le farine ai tuorli alternando cucchiaiate di albume e mescolando dal basso verso l’alto x non smontare il composto.
Imburro uno stampo medio e lo cospargo di zucchero semolato.
Verso l’impasto nello stampo e cuocio a 180 x 30 minuti .
Intanto porto quasi a bollore la panna, la tolgo dal fuoco e aggiungo il cioccolato gianduja spezzettato.
Lo sciolgo x bene e lo lascio raffreddare.
Quando la torta e’ cotta e raffreddata, la sformo capovolgendola in un piatto appena piu’ piccolo della sua base.
La appoggio su una griglia e la taglio in due dischi.
La farcisco con uno strato di ganache e aspetto che si assorba un pochino, poi faccio un altro strato e copro con il secondo disco.
Colo la rimanente ganache su tutta la torta , facendola colare x bene in tutte le sue parti , anche intorno.
Raccolgo in una ciotolina la crema che cola sul foglio di carta forno appoggiato sotto la griglia e ci tuffo una manciata di nocciole intere, le rigiro x bene nel cioccolato e le dispongo sulla torta.
Quando la ganache sara’ abbastanza solida da non colare piu’, con l’aiuto di una spatola , prendo la torta e l’appoggio sul vassoio di portata, lasciando sotto quello piccolo usato x la copertura.

 

Se urli tutti ti sentono.. se bisbigli ti sente solo chi ti sta vicino,ma se stai in silenzio solo chi ti ama ti ascolta (Gandhi)

Messaggio
Pubblicato: venerdì 03 dicembre 2010 07:34
AUTORE: paoletta
Utente senior, Registrato: 06/10/2008 23:45, Messaggi: 563, Argomenti: 34
Testo del Messaggio

Rosannaaa......ma vuoi farmi svenire di prima mattina????
Questa torta fa gola solo a guardarla.....
A primo clik sembra simile alla sacher, ma poi guardando le nocciole si capisce subito che c'è qualcosa di giuanduioso....
complimenti davvero.
Mi piace molto e sono sicura che dev'essere slurposissimaaaaa breakfast breakfast breakfast breakfast breakfast breakfast clapping clapping clapping clapping clapping

 

Ciò che conta non è fare molto, ma mettere moloto amore in ciò che si fa......(Madre Teresa Di Calcutta)

Messaggio
Pubblicato: venerdì 03 dicembre 2010 10:47
AUTORE: CIAMBELLA
Admin, Registrato: 18/12/2007 17:06, Messaggi: 2024, Argomenti: 247
Testo del Messaggio

E' favolosa!!!!!!!!!
Anche questa è da provare....rimango stupefatta anche da come riesci a "sprecare" poco la copertura....io invece siccome ho poca esperienza....calcolo dosi abbondanti per paura di rimanere senza....parlo non solo di ganache ma anche di panna montata ecc......
ne spreco tanta di roba!!!!!!

 

se trovi una nuova amica...non scordarti di quella antica! 26-09-2009....il mio primo meeting!!!

 
Messaggio
Pubblicato: venerdì 03 dicembre 2010 13:35
AUTORE: MARILENA
Utente senior, Registrato: 14/08/2007 14:28, Messaggi: 363, Argomenti: 31
Testo del Messaggio

deve essere squisiitissima!!!!!! Che gola!!!! Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked honger

Complimenti!!!

Scusa una domanda torta: ma per fare la farcia ("doppia") e la copertura: solo 250 ml di panna e 250 gr di cioccolato?
Sai perchè anch'io sono un pò come Ciamby e tra l'altro tendo ad abbondare con la farcitura e la copertura e viste così le quantità mi sembrano un pò tirate!! Chiedo solo conferma!!! Very Happy

 

Mary

 
Messaggio
Pubblicato: venerdì 03 dicembre 2010 14:18
AUTORE: torta_della_nonna
Utente esperto, Registrato: 19/02/2007 09:53, Messaggi: 3873, Argomenti: 510, pagina Facebook
Testo del Messaggio

rimango stupefatta anche da come riesci a "sprecare" poco la copertura....io invece siccome ho poca esperienza....calcolo dosi abbondanti per paura di rimanere senza....parlo non solo di ganache ma anche di panna montata ecc......
ne spreco tanta di roba!!!!!!


Allora x coprire una torta x una decina di persone occorrono 150 g di cioccolato fuso in 70 g di panna (piu' o meno)
X la panna la cosa cambia. x coprire una torta x dieci persone bastano 250 g di panna montata, ma solo x coprire con uno strato leggero e poi qualche decorazione.
La quantita' di panna aumenta se devi decorare tutta la torta con la sac_a_poche , ma il minimo e' 250 g.
X le glasse , piu' o meno e' la stessa cosa ,con un albume e 300 g di zucchero a velo ci fai una glassa che serve a coprire una torta x dieci persone , piu' o meno, poi dipende sempre da quanto decori la torta....e comunque e' sempre meglio averne un po' di piu' , che doverla fare di nuovo Smile
Anche a me ne e' rimasta una piccola ciotolina, allora ho pensato di tuffarci le nocciole x decorare, poi la rimanenza dopo il tuffo se l'e' pappata giovanni Smile Smile Smile

Scusa una domanda torta: ma per fare la farcia ("doppia") e la copertura: solo 250 ml di panna e 250 gr di cioccolato?
Sai perchè anch'io sono un pò come Ciamby e tra l'altro tendo ad abbondare con la farcitura e la copertura e viste così le quantità mi sembrano un pò tirate!! Chiedo solo conferma!!!


Questa ganache e' stata fatta con pari dosi (250 g di cioccolato e 250 g di panna) . Quindi e' molto piu' liquida rispetto ad una normale copertura.
Questo fa si che basti x tutto.
Praticamente x farcire ne bastano una quindicina di cucchiai ,(non li ho contati, ma diciamo che ne serve un terzo della crema) divisi in due mandate, la prima di 8 9 cucchiai , che verra' assorbita quasi del tutto dalla torta e l'altra che fa un po' da farcia, xche' si e' un po' rappresa e resta in superficie.
Il resto verra' colato sopra e intorno alla torta, raccogliendo quella che cade e rimettendola sopra, questo x almeno tre volte, solo cosi' restera' un leggero strato in superficie. (essendo una ganache molto liquida).
La foto mostra la torta che cola poca crema , ma li l'avevo gia spostata dalla carta forno al piatto , x poter raccogliere la ganache avanzata . Quella che dopo essere stata raccolta x diverse volte poi alla fine e' finita nella boccuccia di giovanni Wink ) Wink ) Wink )

 

Se urli tutti ti sentono.. se bisbigli ti sente solo chi ti sta vicino,ma se stai in silenzio solo chi ti ama ti ascolta (Gandhi)

 
Messaggio
Pubblicato: venerdì 03 dicembre 2010 15:59
AUTORE: CIAMBELLA
Admin, Registrato: 18/12/2007 17:06, Messaggi: 2024, Argomenti: 247
Testo del Messaggio

Ti ringrazio per i consigli e i chiarimenti...ma so' gia' che dalla paura abbondero' con gli ingredienti,magari preparo prima il necessario.....decoro o ricopro la torta e se non mi dovesse bastare...ripreparo gli ingredienti che avevo comprato in piu'....almeno cosi' evito di sprecare.....
comunque penso proprio che alla prossima occasione la torta gianduia sara' la protagonista.

 

se trovi una nuova amica...non scordarti di quella antica! 26-09-2009....il mio primo meeting!!!

 
  • Autorizzazioni:
  • non puoi inserire nuovi argomenti
  • non puoi rispondere agli argomenti
  • non puoi modificare messaggi
  • non puoi cancellare messaggi

© Copyright 2018 MrCarota.it - Tutti i diritti riservati