Forum ScambiaRicette di Cucina
Forum ScambiaRicette di Cucina

BBQ: Costato di vitello

forum: Tipi di cucine

subforum: Cottura alla brace e BBQ

visite: 1.271

Messaggio
Pubblicato: lunedì 05 settembre 2011 11:03
AUTORE: settepunte
Utente senior, Registrato: 01/09/2009 11:50, Messaggi: 287, Argomenti: 141, Sito Web
Testo del Messaggio

Ingredienti:

3,5 kg di costato di vitello

per il rub
20 ml olio extravergine d'oliva
6 foglie alloro
12 foglie salvia
2 spicchi di aglio
1 rametto di rosmarino
2 gr di timo secco
1 gr pepe nero grattuggiato
per la marinata da siringare
10 gr di mostarda
10 ml di olio extravergine d'oliva
50 ml di vino bianco secco
per la marinata da spruzzare
100 ml vino bianco secco
30 ml aceto di vino bianco

sale a fiocchi di cipro per servire

Preparazione e cottura:

Preparare il rub tritando finemente le erbe aromatiche e l'aglio, mescolandole con l'olio extravergine d'oliva e lasciare aromatizzare per almeno 1 ora.
clicca per ingrandire

Privare della pellicina, dal lato ossa, il costato.
Preparare la marinata da iniettare mescolando l'olio extravergine d'oliva con la mostarda ed il vino bianco.
Iniettare il costato in tre punti per ogni infracostarella, tutta la marinata.
clicca per ingrandire

clicca per ingrandire

Applicare il rub su tutto il costato sia il lato delle ossa che quello della carne.
clicca per ingrandire

Preparare il BBQ per cottura indiretta, fuoco solo su di un lato, leccarda sotto con acqua, portarlo a 150°C, farlo stabilizzare.
clicca per ingrandire

Posizionare il costato con la parte delle ossa verso il basso nella zona lantana dalla brace.
Inserire un'altra leccarda quasi sopra la brace (sempre sulla griglia superiore) con acqua.
clicca per ingrandire

clicca per ingrandire

Chiudere il coperchio e cuocere per almeno 45 minuti.
Nel frattempo preparare la seconda marinata, quella da spruzzare, con aceto di vino bianco e vino bianco.
Dopo, ed ogni ulteriori 45 minuti spruzzare bene tutta la carne.
Procedere con la cottura per 3 ore, senza mai superare i 150°C in griglia.
Dopo le prime 3 ore di cottura avvolgere il costato in un triplo strato di alluminio, avendo l'avvertenzza di umidificarlo con una buona dose di marinata prima di chiudere.
Fare attenzione a che non venga bucato dalle ossa lo strato di alluminio.
Riposizionare il costato sulla griglia superiore lontano dalla brace, togliere la leccarda superiore e lasciare cuocere per altre 3 ore con una temperatura massima di 150°C in griglia.
Passate le 3 ore togliere dalla griglia il costato, aprire, facendo molta attenzione ai liquidi che scottano assai, il triplo strato di alluminio, prendere con molta cautela il costato e metterlo sulla griglia direttamente sopra la brace, 10 minuti per lato.
clicca per ingrandire

Toglierlo dal calore, farlo riposare per 15 minuti tagliarlo, salarlo con i fiocchi del sale di Cipro e servirlo, abbinandolo con una bella insalata fresca.
clicca per ingrandire

clicca per ingrandire

 

quando pensi di aver letto di tutto ecco che ti appare questa denominazione: alimenti grassi ma dietetici o light...e fu così che la testa iniziò a girare, l'aria a mancare, il sangue a salire al cervello, eppoi più nulla.

Messaggio
Pubblicato: martedì 06 settembre 2011 10:51
AUTORE: paoletta
Utente senior, Registrato: 06/10/2008 23:45, Messaggi: 563, Argomenti: 34
Testo del Messaggio

Mamma mia Enrico...nonostante l'ora mi sta arrivando una fameeeeee.....
Adoro tutto quello che viene grigliato e questi odorini messi sopra o in mezzo mi invogliano ancora di più....Sicuramente te la copio....
Grazieeeeeee..........Slurpppp

complimenti complimenti complimenti complimenti complimenti complimenti

 

Ciò che conta non è fare molto, ma mettere moloto amore in ciò che si fa......(Madre Teresa Di Calcutta)

  • Autorizzazioni:
  • non puoi inserire nuovi argomenti
  • non puoi rispondere agli argomenti
  • non puoi modificare messaggi
  • non puoi cancellare messaggi

© Copyright 2019 MrCarota.it - Tutti i diritti riservati