Forum ScambiaRicette di Cucina
Forum ScambiaRicette di Cucina

Le mie prime esperienze con i formaggi.

forum: Formaggi e latticini

visite: 9.452

Messaggio
Pubblicato: mercoledì 20 agosto 2008 16:37
AUTORE: maggiolina
Utente novello, Registrato: 18/08/2008 16:39, Messaggi: 48, Argomenti: 4
Testo del Messaggio

Ciao a tutti! Finalmente, posso farvi vedere il frutto del mio lavoro di ieri...

clicca per ingrandire


150g ottenuti da 1lt di latte fresco, 2 cucchiaini di caglio liquido e 2 cubetti di siero scongelato, come ha detto torta_della_nonna... ora che ci penso, ho dimenticato il sale... ma ho letto che + caglio si mette e + il formaggio viene saporito, é vero? la prima volta, ne ho ottenuto 200 gr, ma avevo messo circa 50 g di yogurt intero greco, senza zucchero... stavolta non ho trovato al supermercato yogurt naturale e non ne ho messo, anche perché il primo aveva un gusto un po' troppo acido... Inoltre, ho usato il latte fresco intero e non quello UHT. C'é differenza tra i 2 tipi, per quanto riguarda la resa? Con il latte UHt me ne é venuto di più, forse per la presenza dello yogurt, che magari gli ha dato anche maggiore compattezza? Ho aperto la bottiglia del latte e l'ho versato in una pentola, lasciandolo a temperature ambiente per un'oretta, poi ho mescolato il latte e il siero, ho lasciato coperto ancora per un'ora, credo e, infine, ho scaldato il latte, ho aggiunto il caglio, ho messo a nanna la pentola coperta da 3 o 4 strofinacci da cucina fino alle 22, quindi alemno 2 ore, ma non ho rotto molto la cagliata e non l'ho scaldata dinuovo come la prima volta... Forse, avrei dovuto farlo? Questa formaggetta dovrebbe essere più delicata, vi dirò stasera, a cena la assaggeremo, pensate... 6 o 7 persone a dividersi una caciottina da 150 g... Wink non sarà mica troppa Confused : Comunque, scherzi a parte, stasera o domani vi riferirò e forse, la prossima volta, proverò con 2 lt di latte... Intanto, aspetto i vostri consigli sul procedimento, per sapere se cambiando qualcosa posso ottenere un formaggio migliore... non vi preoccupate, sono qui per imparare, quindi accetto ogni commento. A presto ciao_baci

 

Maggiolina76

Messaggio
Pubblicato: mercoledì 20 agosto 2008 17:01
AUTORE: torta_della_nonna
Utente esperto, Registrato: 19/02/2007 09:53, Messaggi: 3873, Argomenti: 510, pagina Facebook
Testo del Messaggio

complimenti ...bellissima formaggetta........ma dove hai letto che piu' caglio metti piu' il formaggio viene saporito ????!!!! non e' cosi' il caglio va usato nella giusta misura........se ne metti appena un po' in piu'...magari x sbaglio.....non so'''ma non credo succeda niente.............solo che non penso dia piu sapore al formaggio.......ma magari i piu' esperti ci daranno qualche informazione di piu' al riguardo....x quantoo riguarda il latte...io ho sempre usato quello intero fresco alta qualita...e poi quello crudo.......x la tua formaggetta bellissima.....se vuoi salarla leggermente...puoi mettere sopra qualche granulo di sale grosso.....e toglierai quello che rimane prima di portarla a tavola..........ma e' buonissima anche senza ......... Wink Wink Wink

 

Se urli tutti ti sentono.. se bisbigli ti sente solo chi ti sta vicino,ma se stai in silenzio solo chi ti ama ti ascolta (Gandhi)

Messaggio
Pubblicato: mercoledì 20 agosto 2008 17:22
AUTORE: maggiolina
Utente novello, Registrato: 18/08/2008 16:39, Messaggi: 48, Argomenti: 4
Testo del Messaggio

... torta_della_nonna Very Happy riguardo al caglio, non ricordo dove ho letto il discorso del sale, appena posso faccio una breve ricerca... so solo che la prima volta ne ho messe solo 8 gocce, visto che avevo letto che 1 cucchiaino bastava per cagliare... - oops, non mi ricordo più e non ho a portata di mano la bottiglietta, può essere 10lt dilatte? - ma non é successo nulla e così ne ho aggiunti 2 cucchiaini, e si é formata la cagliata... riguardo alla presenza o meno dello yogurt, cosa mi puoi dire? .
A dopo, e grazie ancora per i consigli che mi darai. ciao,


bellissima formaggetta........ma dove hai letto che piu' caglio metti piu' il formaggio viene saporito ????!!!! non e' cosi' il caglio va usato nella giusta misura........se ne metti appena un po' in piu'...magari x sbaglio.....non so'''ma non credo succeda niente.............solo che non penso dia piu sapore al formaggio.......ma magari i piu' esperti ci daranno qualche informazione di piu' al riguardo....x quantoo riguarda il latte...io ho sempre usato quello intero fresco alta qualita...e poi quello crudo.......x la tua formaggetta bellissima.....se vuoi salarla leggermente...puoi mettere sopra qualche granulo di sale grosso.....e toglierai quello che rimane prima di portarla a tavola..........ma e' buonissima anche senza

 

Maggiolina76

 
Messaggio
Pubblicato: mercoledì 20 agosto 2008 19:06
AUTORE: torta_della_nonna
Utente esperto, Registrato: 19/02/2007 09:53, Messaggi: 3873, Argomenti: 510, pagina Facebook
Testo del Messaggio

ma...lo yogurt si consiglia di metterlo la prima volta x arricchire il latte.....non avendo a disposizione il siero maturo.......le volte successive non serve piu''''''sai che una volta ho fatto una formaggetta al limone.......praticamente non mi ero accorta di aver finito il caglio........cosi'''ho spremuto un limone in tre litri di latte e ci ho messo anche il limone spremuto.........poi ho aggiunto un po' di sale........l'ho scaldato e poi coperto e lasciato cosi x un'ora circa........ho rotto la cagliata abbastanza grande.........e l'ho scolata col sistema del tovagliolo..........ne e venuta fuori una formaggetta-ricottina......che sapeva molto di limone..........veramente buona e delicata con quel sapore di limone.......... Wink

 

Se urli tutti ti sentono.. se bisbigli ti sente solo chi ti sta vicino,ma se stai in silenzio solo chi ti ama ti ascolta (Gandhi)

 
Messaggio
Pubblicato: mercoledì 20 agosto 2008 20:56
AUTORE: maggiolina
Utente novello, Registrato: 18/08/2008 16:39, Messaggi: 48, Argomenti: 4
Testo del Messaggio

ma...lo yogurt si consiglia di metterlo la prima volta x arricchire il latte.....non avendo a disposizione il siero maturo.......le volte successive non serve piu''''''sai che una volta ho fatto una formaggetta al limone.......praticamente non mi ero accorta di aver finito il caglio........cosi'''ho spremuto un limone in tre litri di latte e ci ho messo anche il limone spremuto.........poi ho aggiunto un po' di sale........l'ho scaldato e poi coperto e lasciato cosi x un'ora circa........ho rotto la cagliata abbastanza grande.........e l'ho scolata col sistema del tovagliolo..........ne e venuta fuori una formaggetta-ricottina......che sapeva molto di limone..........veramente buona e delicata con quel sapore di limone..........

Allora, vorrà dire che non lo metterò più, aggiungerò solo il siero - basteranno 2 cubetti per litro di latte? - e il caglio. E' venuta bene la formaggetta acon il limone, nel senso che il hatte ha cagliato bene? Vorrei provare, ma ho paura di rovinare tutto... in passato, non ho mai provato con il limone... Posso osare? Quanto scaldi il latte? e hai messo il succo di un solo limone? ora vado a cena, a fine cena... formaggetta... dopo vi scrivo, prima di darvi la buona notte, ciao,

 

Maggiolina76

 
Messaggio
Pubblicato: mercoledì 20 agosto 2008 21:13
AUTORE: torta_della_nonna
Utente esperto, Registrato: 19/02/2007 09:53, Messaggi: 3873, Argomenti: 510, pagina Facebook
Testo del Messaggio

si maggiolinaa.......e' venuta buonissima....nei supermercati (almeno qui a roma , non se anche dove abiti tu ) vendono una ricotta al limone......e come una torta ...ma fatta solo di ricotta e limone.......quella in vendita e' gialla....la mia invece e venuta bella bianca....ma con il sapore di limone........io ho spremuto un limone di media grandezza in tre litri di latte.....e dopo averlo spremuto ho messo dentro anche il limone ...( ovviamente non deve essere trattato ) altrimenti usa solo il succo.......ho aggiunto due - tre cubetti di siero maturo......( nell'altro post ho dimenticato di scriverlo ) la quantita' di siero non e'' cosi' importante.....uno o due cubetti x litro non ha importanza.........ho portato la temperatura a 37-38° l'ho lasciata un'ora circa e poi il resto e' scritto sopra..............provaci con un solo litro.....e molto buona ..vale la pena di provare..........fammi sapere.........baci888888888888

 

Se urli tutti ti sentono.. se bisbigli ti sente solo chi ti sta vicino,ma se stai in silenzio solo chi ti ama ti ascolta (Gandhi)

 
Messaggio
Pubblicato: mercoledì 20 agosto 2008 22:28
AUTORE: maggiolina
Utente novello, Registrato: 18/08/2008 16:39, Messaggi: 48, Argomenti: 4
Testo del Messaggio

torta_della_nonna ha scritto: si maggiolinaa.......e' venuta buonissima....nei supermercati (almeno qui a roma , non se anche dove abiti tu ) vendono una ricotta al limone......e come una torta ...ma fatta solo di ricotta e limone.......quella in vendita e' gialla....la mia invece e venuta bella bianca....ma con il sapore di limone........io ho spremuto un limone di media grandezza in tre litri di latte.....e dopo averlo spremuto ho messo dentro anche il limone ...( ovviamente non deve essere trattato ) altrimenti usa solo il succo.......ho aggiunto due - tre cubetti di siero maturo......( nell'altro post ho dimenticato di scriverlo ) la quantita' di siero non e'' cosi' importante.....uno o due cubetti x litro non ha importanza.........ho portato la temperatura a 37-38° l'ho lasciata un'ora circa e poi il resto e' scritto sopra..............provaci con un solo litro.....e molto buona ..vale la pena di provare..........fammi sapere.........baci888888888888


Grazie, torta, per i chiarimenti sulla ricotta al limone, la vendono anche qui, al banco salumeria, ho capito di cosa parli dal fatto che hai detto che é gialla, da me, c'é anche al pistacchio ( MMMM!!! anche questa é buonissima Smile quindi, hai messo il succo di un limone e anche il limone, che da + gusto... io ho l'albero di limoni, posso provare qualche volta... e ti faccio sapere, intanto, ti faccio il resoconto dell'assaggio del mio formaggio... in una parola, buonissimo!!! Più di quello con lo yogurt... sono proprio contenta... Poi, sai una cosa... mia madre ha visto la foto della formaggetta sul mio computer e mi ha detto: " bella quella foto, sembra la foto di una rivista di cucina " non sapeva che l'avevo scatta io alla mia formaggetta... nella sua cucina..; era proprio bella, in effetti, rispetto ad altre foto, mi é venuta subito bene... beh, ora vado, grazie per la dritta sulla ricotta al limone, la proverò, visto che piace molto a mia madre.. ma a proposito, non é che in quella in vendita al supermercato c'é lo zucchero? Mi sa di sì... ciao, ciao_baci

 

Maggiolina76

 
Messaggio
Pubblicato: mercoledì 20 agosto 2008 22:32
AUTORE: torta_della_nonna
Utente esperto, Registrato: 19/02/2007 09:53, Messaggi: 3873, Argomenti: 510, pagina Facebook
Testo del Messaggio

io non ho aggiunto zucchero alla mia formaggetta al limone.........ma se vuoi puoi anche metterlo.......si ha ragione tua madre e' bella la tua formaggetta......e che soddisfazione che da fare una cosa cosi' buona con le proprie mani !!!!!!! Wink Very Happy

 

Se urli tutti ti sentono.. se bisbigli ti sente solo chi ti sta vicino,ma se stai in silenzio solo chi ti ama ti ascolta (Gandhi)

 
Messaggio
Pubblicato: mercoledì 20 agosto 2008 22:44
AUTORE: maggiolina
Utente novello, Registrato: 18/08/2008 16:39, Messaggi: 48, Argomenti: 4
Testo del Messaggio

torta_della_nonna ha scritto: io non ho aggiunto zucchero alla mia formaggetta al limone.........ma se vuoi puoi anche metterlo.......si ha ragione tua madre e' bella la tua formaggetta......e che soddisfazione che da fare una cosa cosi' buona con le proprie mani !!!!!!! Wink Very Happy


magari, se ci provo, ne metto un po', giusto per addolcire... hai ragione, sono proprio contenta e soddisfatta del mio formaggio, te lo dice una che ha il Bimby - lo conosci? - che aiuta a fare tante cose senza fatica - succhi di frutta, dado, impasti vari - che comunque potrebbero essere fatte anche senza... il fatto é che al giorno d'oggi andiamo tutti di fretta, e per preparare tante cose buone e genuine, ci vuole tempo... e se, magari, dico a qualcuno che ho fatto il formaggio in casa, magari mi prende pure in giro... conosco mamme dei compagni di asilo di mia figlia che non gli preparano mai torte se non con gli impasti pronti da infornare... ogni tanto, si può perdere un po' di tempo per preparare qualcosa di buono per la famiglia... Beh, ora concludo, altrimenti la discussione va per le lunghe... e domattina devo alzarmi presto... Buona notte, a domani ciao_baci

 

Maggiolina76

 
Messaggio
Pubblicato: mercoledì 20 agosto 2008 23:19
AUTORE: Angela
Utente senior, Registrato: 15/03/2006 13:25, Messaggi: 404, Argomenti: 22
Testo del Messaggio

visto che non sono mai riuscita a reperire il caglio, faccio sempre le formaggette con il limone (e credo si possa fare anche con l'aceto): l'unica cosa è che non credo si possano stagionare.... io le mangio di solito il giorno dopo... una volta ho provato a farle "stagionare" qualche giorno... risultato: gettate perché ricoperte di muffa!

 

 
Messaggio
Pubblicato: giovedì 21 agosto 2008 11:29
AUTORE: torta_della_nonna
Utente esperto, Registrato: 19/02/2007 09:53, Messaggi: 3873, Argomenti: 510, pagina Facebook
Testo del Messaggio

ciao angela...io non sono espertissima..........ma credo che si possano stagionare anche se fatte cagliare con il limone...........forse bisogna cuocere di nuovo la cagliata.........anche io ho sempre consumato subito le formaggette cotte una sola volta............ma ci voglio provare ...magari con un litro di latte...........

 

Se urli tutti ti sentono.. se bisbigli ti sente solo chi ti sta vicino,ma se stai in silenzio solo chi ti ama ti ascolta (Gandhi)

 
Messaggio
Pubblicato: giovedì 21 agosto 2008 13:04
AUTORE: Angela
Utente senior, Registrato: 15/03/2006 13:25, Messaggi: 404, Argomenti: 22
Testo del Messaggio

ho trovato una farmacia che mi ordina il caglio! comunque rosanna riproverò come dici tu con più cotture.

 

 
Messaggio
Pubblicato: giovedì 21 agosto 2008 15:47
AUTORE: maggiolina
Utente novello, Registrato: 18/08/2008 16:39, Messaggi: 48, Argomenti: 4
Testo del Messaggio

torta_della_nonna ha scritto: ciao angela...io non sono espertissima..........ma credo che si possano stagionare anche se fatte cagliare con il limone...........forse bisogna cuocere di nuovo la cagliata.........anche io ho sempre consumato subito le formaggette cotte una sola volta............ma ci voglio provare ...magari con un litro di latte...........


Non sarai espertissima, ma ho letto alcuni argomenti ieri e ho visto le tue formaggette colorate, quelle che fai con le tovagliette di bambù... complimenti, proprio un'idea simpatica! Io, oggi a pranzo, ho fatto assaggiare la formaggetta ad un'amica, le é piaciuta molto Very Happy mi sento tentata di provare con 2 lt, la prossima volta... poi con 3 e via dicendo... visto che sto facendo pratica... Una volta capito il meccanismo, dovrebbe essere la stessa cosa con 1 lt o con 5, no? Poi, magari, con 5 lt non ottengo nulla... ma senti una cosa... se, dopo aver fatto colare per bene dal tovagliolo la cagliata, la metto in frigo per qualche ora per farla compattare e, poi, la raccolgo con un cucchiaio e la ricompongo nella fascella compattandola di nuovo, va bene lo stesso? Tu come fai a mettere la cagliata nelle tovagliette di bambù? Non cade fuori? Scusa se ho fatto domande stupide... ma vorrei imparare tanti piccoli trucchi... prossimamente, leggerò anche la sezione dei dolci, sono molto golosa, anche troppo, e mi tentano alcune ricettine che ho letto... brave a tutte!!! A dopo,

 

Maggiolina76

 
Messaggio
Pubblicato: giovedì 21 agosto 2008 16:06
AUTORE: torta_della_nonna
Utente esperto, Registrato: 19/02/2007 09:53, Messaggi: 3873, Argomenti: 510, pagina Facebook
Testo del Messaggio

non c'e' bisogno che la metti in frigo ........dopo che e' scolata un po' , la puoi mettere tranquillamente nella fuscella.......anche con un cucchiaio .....la stessa cosa faccio con le tovagliette di bambu'''........una volta tolto il grosso del siero......con un cucchiaio faccio un filoncino sulla tovaglietta.....la arrotolo stretta al punto giusto...in base a quanto formaggio ho messo........e poi la metto im piedi a finire di scolare.........dopo 5-6 ore e' pronta da tagliare......con delicatezza..........uno o cinque litri o di piu' e' la stessa cosa...........devi solo avere pentole e fuscelle piu' grandi.......stamattina mi sono arrivati 30 litri di latte crudo..........domani faro' la seconda forma grande con 20 litri.........altri 7 li uso x fare una ricotta con il latte...non con il siero..........x poter poi provare a farla stagionare x fare il formaggio da grattugia...........ci provo.........non so nemmeno se si fa cosi'''''...ma voglio provareee.........ahh i tre litri che avanzano ce li beviamo ...e' talmente buonooo il latte crudoooo..........mi sembra di tornare in dietro nel tempo.........ciao fammi sapereee !!!! baciiiiii

 

Se urli tutti ti sentono.. se bisbigli ti sente solo chi ti sta vicino,ma se stai in silenzio solo chi ti ama ti ascolta (Gandhi)

 
Messaggio
Pubblicato: giovedì 21 agosto 2008 17:37
AUTORE: maggiolina
Utente novello, Registrato: 18/08/2008 16:39, Messaggi: 48, Argomenti: 4
Testo del Messaggio

torta_della_nonna ha scritto: non c'e' bisogno che la metti in frigo ........dopo che e' scolata un po' , la puoi mettere tranquillamente nella fuscella.......anche con un cucchiaio .....la stessa cosa faccio con le tovagliette di bambu'''........una volta tolto il grosso del siero......con un cucchiaio faccio un filoncino sulla tovaglietta.....la arrotolo stretta al punto giusto...in base a quanto formaggio ho messo........e poi la metto im piedi a finire di scolare.........dopo 5-6 ore e' pronta da tagliare......con delicatezza..........uno o cinque litri o di piu' e' la stessa cosa...........devi solo avere pentole e fuscelle piu' grandi.......stamattina mi sono arrivati 30 litri di latte crudo..........domani faro' la seconda forma grande con 20 litri.........altri 7 li uso x fare una ricotta con il latte...non con il siero..........x poter poi provare a farla stagionare x fare il formaggio da grattugia...........ci provo.........non so nemmeno se si fa cosi'''''...ma voglio provareee.........ahh i tre litri che avanzano ce li beviamo ...e' talmente buonooo il latte crudoooo..........mi sembra di tornare in dietro nel tempo.........ciao fammi sapereee !!!! baciiiiii


Strano, a me sembra sempre troppo cremosa e un po' scappa sempre dalle fessure della fuscella ( ho scritto fascella, che sbadata... ), sarà che sono alle prime armi e quindi non ho la giusta manualità e la pratica che avete voi, ma mi sembra così complicato, a volte... il problema non sono le pentole, fino a 5 lt credo di arrivarci, per le fuscelle, posso usarne diverse... la mia paura é la non riuscita del formaggio... ma, ormai, credo di aver capito come si fa... magari può venirne un po' di meno o di più, ma riesce...

Che bello, invece, 30 lt di latte crudo!!! Very Happy qui, non abbiamo neanche i distributori Sad che formaggio fai con 20 lt? lo farai stagionare, immagino... Buona la ricotta da grattugiare... sulla pasta alla norma, poi... la conosci? Pomodoro, melanzane fritte e la nostra ricotta " infornata ". ottima...
Beh, che dirti di più? alla salute... con il latte crudo Smile già, ho notato la differenza tra il latte UHT ( ma anche quello fresco ) del supermercato e quello del distributore, mio cognato, lo scorso aprile, me lo ha fatto assaggiare, era troppo buono, sembrava una crema sul palato... non come quello che beviamo qui... pazienza... Buon lavoro, avrai una giornata piena, oggi o domani... Ciao ciao!
PS: ho letto che non bisogna mettere troppe emoticons, ma alcune parole diventano emoticons, tipo quando mi complimento o mi viene un'idea... spesso scrivo di getto... scusate...

 

Maggiolina76

 
  • Autorizzazioni:
  • non puoi inserire nuovi argomenti
  • non puoi rispondere agli argomenti
  • non puoi modificare messaggi
  • non puoi cancellare messaggi

© Copyright 2020 MrCarota.it - Tutti i diritti riservati