Forum ScambiaRicette di Cucina
Forum ScambiaRicette di Cucina

Panettone di Torta_della_nonna

forum: Le ricette delle feste

subforum: Natale e Capodanno

visite: 31.085

Messaggio
Pubblicato: venerdì 07 novembre 2008 12:39
AUTORE: Angela
Utente senior, Registrato: 15/03/2006 13:25, Messaggi: 404, Argomenti: 22
Testo del Messaggio

torta_della_nonna ha scritto: la seconda prova panettone ......non e' riuscita beneeee.......ma benissimooooo................

Rosanna.... sono SENZA PAROLE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

Messaggio
Pubblicato: venerdì 07 novembre 2008 13:14
AUTORE: Shaloha
Utente super, Registrato: 30/09/2008 10:19, Messaggi: 1233, Argomenti: 71
Testo del Messaggio

che meravigliaaaaa!!!!!!!!!!! Rosà, io prendo il treno e faccio una capatina a roma.....

 

Barcollo ma non mollo...

Messaggio
Pubblicato: venerdì 07 novembre 2008 13:17
AUTORE: elpi74
Utente super, Registrato: 03/12/2007 13:58, Messaggi: 868, Argomenti: 53
Testo del Messaggio

E meno male che la prova non è venuta bene
complimenti.....

 

carpe diem

 
Messaggio
Pubblicato: venerdì 07 novembre 2008 13:19
AUTORE: torta_della_nonna
Utente esperto, Registrato: 19/02/2007 09:53, Messaggi: 3873, Argomenti: 510, pagina Facebook
Testo del Messaggio

anche io sono senza parole angela................non mi aspettavo questo risultato.............anzi ero un po' scoraggiata....xche' durante la lievitazione non erano cresciuti granche''''''''''...............secondo il mio modesto parere............gioca anche il fattore temperatura....ho visto che crescevano a vista d'occhio nel forno............e sono rimasta li incredula............a guardare...........ma la cosa piu' bella e' stato quando ho tagliato a meta' uno dei panetttoni...........vedendo che la parte interna e' come i veri panettoni..........ragazzi...sono sicurissima che mettendo all'interno i canditi e l'uvetta il risultato sara' lo stesso dei panettoni di pasticceria..................quelli veriiii............!!!!!!!!!!!! fra due settimane sara' questa la prova definitiva..................... Very Happy

 

Se urli tutti ti sentono.. se bisbigli ti sente solo chi ti sta vicino,ma se stai in silenzio solo chi ti ama ti ascolta (Gandhi)

 
Messaggio
Pubblicato: venerdì 07 novembre 2008 13:23
AUTORE: Billa
Utente senior, Registrato: 24/02/2008 22:32, Messaggi: 272, Argomenti: 22
Testo del Messaggio

.......................Rosss, aivoglia a dire, sei sempre tu clicca per ingrandire
la mejooooo.........clicca per ingrandire


Complimentissimiclicca per ingrandire




Billa
clicca per ingrandire

 

Odi et amo. Quare id faciam, fortasse requiris. Nescio, sed fieri sentio et excrucior.

 
Messaggio
Pubblicato: venerdì 07 novembre 2008 13:25
AUTORE: Angela
Utente senior, Registrato: 15/03/2006 13:25, Messaggi: 404, Argomenti: 22
Testo del Messaggio

oggi mi sono stampata la ricetta.... sono solo titubante x il fatto che io ho lo stampo da panettone in latta, mentre quelli di carta non li trovo.... stessa storia per il pandoro.... trovo solo quelli della colomba! Sono tentata di foderare lo stampo con carta forno o forse basterà ungerlo? Mi seccherebbe dopo tanto lavoro buttare tutto!

 

 
Messaggio
Pubblicato: venerdì 07 novembre 2008 14:48
AUTORE: torta_della_nonna
Utente esperto, Registrato: 19/02/2007 09:53, Messaggi: 3873, Argomenti: 510, pagina Facebook
Testo del Messaggio

non credo che ti si attacchi......basta che lo ungi x bene e lo infarini...........comunque qui si trovano facilmente.............se riesco a piegarli senza rovinarli...te li spedisco con il libro..................devo ricompararli me ne sono rimasti solo due di quelli piu' bassi..........la settimana prossima .........faccio rifornimento......... Very Happy

 

Se urli tutti ti sentono.. se bisbigli ti sente solo chi ti sta vicino,ma se stai in silenzio solo chi ti ama ti ascolta (Gandhi)

 
Messaggio
Pubblicato: venerdì 07 novembre 2008 15:05
AUTORE: ZIO SALSICCIA
Utente super, Registrato: 05/04/2008 22:47, Messaggi: 1002, Argomenti: 106
Testo del Messaggio

allora tanto per cominciare non hai detto che per realizzare questo spettacolo di panettoni hai speso quasi 200 euro di telefonate con la germania........................ poi hai messo in campo tutta la tua maestria e sei arrivata a fare dei veri capolavoriiiiiiiiiiiiiiiiiiiii.
per cortesia ross visto che ci sono state delle modifiche alla ricetta originale e varie tue stregherie elenchi perbene ricetta e procedimento poi ovviamente come dici te ognuno si adattera' al suo lm grazie e bacio88888888888888888888888888888888888888

 

Di fronte a una guantiera di babà tutte le controversie si appianano, e la Pace e la Concordia regnano sovrane. Un grande sapore ha sempre la meglio sui dissapori: grandi o piccoli che siano.

 
Messaggio
Pubblicato: venerdì 07 novembre 2008 15:38
AUTORE: ICHNOS
Utente senior, Registrato: 16/10/2005 20:01, Messaggi: 383, Argomenti: 35
Testo del Messaggio

Io..........che di panettoni ne faccio tantissimi,la storia si ripete tutti gli anni x natale,oso preparare queste magnificenze alcuni anche 40 kg di peso (che poi verranno tagliati e distribuiti in piazza la sera di natale) ogni volta mi meraviglio io stesso vedendo questo miracolo della natura che lievitando sembra cosa viva,mi meraviglio e diciamo anche felice,saper fare questo dolce non è davvero da tutti almenochè non si abbia davvero confidenza con la lievitatura e la conoscenza e tanto tempo a disposizione,ecco,la nostra torta ha creato un eccezione,lei ci crede in queste cose,ha la pazienza infinita del.........non mi riesce stavolta riprovo,ebbene si si deve appunto fare in quel modo,avere pazienza ed acquisire esperienza,dicevo prima io i panettoni li faccio tutti gli anni ma con grande ammirazione e rispetto faccio i complimenti alla nostra carissima amica che sempre di più ci entusiasma
brava rosannaaaaa

 

Dal Montespada vedo il mio paesino coronato da millenari nuraghi............oasi di pace

 
Messaggio
Pubblicato: venerdì 07 novembre 2008 15:52
AUTORE: CIAMBELLA
Admin, Registrato: 18/12/2007 17:06, Messaggi: 2024, Argomenti: 247
Testo del Messaggio

Cara tortina nostra...anche io sono senza parole....ma in compenso ho molta acquolina in boccaaaa!!!!!!!!!!!
SEI VERAMENTE UNA PASTICCERA ECCEZZIONALE!!!!!!!
complimenti....i tuoi panettoni sono da invidia!!!!!!!!
Sono sicura che BABBO NATALE arrivera' prima da voiiii e si calera' dal camino per mordere i tuoi panettoni!!!!!!!

 

se trovi una nuova amica...non scordarti di quella antica! 26-09-2009....il mio primo meeting!!!

 
Messaggio
Pubblicato: venerdì 07 novembre 2008 16:23
AUTORE: itria
Utente senior, Registrato: 24/11/2007 19:53, Messaggi: 391, Argomenti: 20, Sito Web
Testo del Messaggio

CASPITERINA......non ho parole......

 

dieta non vuol dire mangiare poco ma ..mangiare bene...

 
Messaggio
Pubblicato: venerdì 07 novembre 2008 20:58
AUTORE: itria
Utente senior, Registrato: 24/11/2007 19:53, Messaggi: 391, Argomenti: 20, Sito Web
Testo del Messaggio

caro sandro rosy ci da cibo per il corpo ma tu nutri il nostro spirito grazie a voi...

 

dieta non vuol dire mangiare poco ma ..mangiare bene...

 
Messaggio
Pubblicato: venerdì 07 novembre 2008 21:17
AUTORE: MANRICA
Utente novello, Registrato: 28/08/2008 22:01, Messaggi: 40, Argomenti: 2
Testo del Messaggio

complimenti torta della nonna,se riesco con il lievito madre mi sa che copio la tua ricetta e per Natale faccio un bel panettone,che bello...

grazie sei grandeee

 

 
Messaggio
Pubblicato: venerdì 07 novembre 2008 21:49
AUTORE: maru
Utente senior, Registrato: 18/08/2008 15:54, Messaggi: 326, Argomenti: 32
Testo del Messaggio

Rosanna, bravissima, non so cosa dire. Sono senza parole.

Complimenti

 

 
Messaggio
Pubblicato: sabato 08 novembre 2008 12:41
AUTORE: torta_della_nonna
Utente esperto, Registrato: 19/02/2007 09:53, Messaggi: 3873, Argomenti: 510, pagina Facebook
Testo del Messaggio

questa e' la ricetta originale che lo chef Mario Vacca mi invio' un po' di tempo fa............ripeto io ho fatto alcune modifiche al procedimento........ma solo xche' il mio lm oramai e' abituato al trattamento a lui riservato da me.............e quindi ho dovuto.........voi seguite la ricetta passo passo ....xche' perfetta........nelle dosi e tutto il resto............solo se necessita farete le modifiche necessarie in base alle abitudini del vostro blob.....................appena rifaro' il panettone mettero' la nuova sequenza completa di modifiche fotografate...........grazie ancora chef.......smackkkkkk

Panettone classico
farina bianca 1,350
kg 400 gr di burro
300 gr di zucchero semolato
200 gr di uvetta sultanina
250 gr di lievito di pasta di pane
50 gr di arancia o cedro candito a pezzettini
15 uova sale

Per la preparazione del panettone occorre avere un esperienza notevole in paste lievitate, ma soprattutto un luogo ideale, caldo, asciutto e senza correnti d'aria.
Infarinare un tovagliolo e avvolgervi il lievito di pane; lasciarlo lievitare per due ore in luogo tiepido e senza umidità. Raddoppierà di volume.
Versare sulla spianatoia 150 gr di farina, disposta a fontana e sbriciolarvi il lievito di pane, sciogliendolo con un po' di acqua tiepida. Incorporare man mano la farina, formando così un impasto morbido ed omogeneo; formarne un panetto, coprirlo con un tovagliolo, dopo averlo messo in una terrina infarinata a riposare per 3 ore.
Trascorso questo tempo, mettere sulla spianatoia 200 gr di farina, sempre a fontana, disponendovi nel centro la pasta lievitata nelle tre ore. Sciogliere la pasta di lievito con qualche cucchiaio di acqua tiepida e unire la farina. Impastare energicamente per qualche minuto e formare nuovamente una palla, da disporre nello stesso modo, in una terrina a lievitare, sempre coprendo però per 2 ore.
Tagliare a dadini il cedro e l'arancia candita, far ammorbidire l'uvetta in acqua tiepida per un quarto d'ora, poi scolare e far asciugare bene.
A parte far sciogliere 300 gr di burro, senza farlo friggere.
In un altro recipiente far sciogliere lo zucchero con due dita di acqua calda e poi unirvi mescolando con una frusta i 12 tuorli e le 3 uova intere e lasciar cuocere a bagnomaria per intiepidire il composto.
Versare a questo punto sulla spianatoia, 1 kg di farina e aggiungere due cucchiaini di sale fino, mescolare alla farina e disporre il tutto a fontana.
Trascorse già le due ore, prendere la palla lievitata e porla al centro della farina, unire il burro fuso, stemperando molto bene. Aggiungere lo sciroppo di zucchero fuso, con le uova, e incorporando poco alla volta tutta la farina rimasta. Lavorare con forza per 20 minuti facendo amalgamare tutti gli ingredienti ed ottenendo una pasta soda ed elastica. Alla fine aggiungere l'uvetta e i frutti canditi, facendoli aderire alla pasta. Ora dividere l'impasto in tre pezzi grossi quanto si desidera il volume dei panettoni ( se si usa come forno quello delle cucine normali è preferibile formare dei piccoli panettoni). Ungersi le mani di burro, arrotolare i pezzi, metterli su un foglio di carta imburrata e infarinata, e quindi su un'asse. Lasciarli lievitare per 6 ore, in un luogo caldo e asciutto.
Non si possono stabilire con precisione le ore necessarie per una perfetta lievitazione, perchè sono moltissimi i fattori che incidono su di essa. Dopo le sei ore il volume dei dolci sarà aumentato più del doppio. Lasciarli al fresco per 10 minuti. Incidere sulla superficie di ogni panettone una croce e metterli in forno, riscaldato precedentemente,a una temperatura di 200°-220° molto distanziati l'uno dall'altro.
Dopo soli 5 minuti di cottura, metter il rimanente burro, a dadini, sulla croce incisa sui panettoni, sfilati dal forno per qualche istante. Man mano che i panettoni si colorano, abbassare il fuoco, per non bruciare in superficie.

 

Se urli tutti ti sentono.. se bisbigli ti sente solo chi ti sta vicino,ma se stai in silenzio solo chi ti ama ti ascolta (Gandhi)

(Modificato 2 volte, ultima modifica: lun 06 dic 2010 10:27)

 
  • Autorizzazioni:
  • non puoi inserire nuovi argomenti
  • non puoi rispondere agli argomenti
  • non puoi modificare messaggi
  • non puoi cancellare messaggi

© Copyright 2020 MrCarota.it - Tutti i diritti riservati